Drop us a Line

Lorem ipsum dolor sit amet,
consectetuer ux adipis cing elit, sed

NAME@YOURSITE.COM

Fisioterapia, Riabilitazione e Medicina dello Sport

info e prenotazioni: 011 3999 222 | info@irriba.it
  • it
 

Il trattamento degli stili di vita

Il trattamento può essere richiesto direttamente dalla persona interessata o da un suo familiare o amico. In questa evenienza, il gruppo di lavoro della struttura provvederà ad un inquadramento diagnostico e all’elaborazione di un programma di mantenimento dei risultati raggiunti, se possibile con il coinvolgimento del Medico di famiglia e di strutture sanitarie del territorio.

Nel caso in cui l’invio venga proposto dal Medico di famiglia o da un medico di una struttura pubblica o privata, la persona potrà accedere direttamente al servizio di stimolazione transcranica, previa una prima visita pre-trattamento per assicurarne l’idoneità. Il servizio si riserva comunque di programmare alcuni controlli a distanza di tempo per valutare l’efficacia della stimolazione a lungo termine.

Modalità di accesso alla Struttura

Per accedere alla struttura è sufficiente prenotarsi con una telefonata allo 011.399.92.11. L’Istituto si trova in Corso Francia 104/3, accanto alla fermata “Racconigi” della linea 1 della metropolitana di Torino.

I tempi di attesa sono brevi.

E’ bene portare con sé la documentazione medica completa (esami di laboratorio, visite ed indagini effettuate, scatole delle medicine in uso). Nel caso l’inviante sia un medico (Medico di famiglia o medico specialista pubblico o privato), portare con sé anche il foglio con l’indicazione al trattamento.

Una visita medica iniziale servirà a valutare le indicazioni al trattamento ed a stabilire il successivo iter.

Nel caso si decida di avvalersi della Stimolazione Transcranica, saranno sufficienti poche applicazioni per tempi brevi.

Se ritenuti indicati, verranno consigliati esami di laboratorio, ecografici o radiologici (eseguibili in convenzione presso l’Istituto RIBA situato a fianco dell’Istituto delle Riabilitazioni).

Se indicato, è possibile anche sottoporsi presso l’Istituto a 2 ore di terapia idratante e vitaminica endovenosa.