Drop us a Line

Lorem ipsum dolor sit amet,
consectetuer ux adipis cing elit, sed

NAME@YOURSITE.COM

Fisioterapia, Riabilitazione e Medicina dello Sport

info e prenotazioni: 011 3999 222 | info@irriba.it
  • it
 

Altre applicazioni della tecnica di Stimolazione Transcranica

La letteratura medica offre numerose evidenze sul trattamento con elevata efficacia di molte altre condizioni patologiche.

La metodica viene ad oggi utilizzata per il trattamento di numerose patologie neurologiche con risvolti cognitivi e motori quali:

  • esiti di ictus
  • malattia di Parkinson
  • sclerosi multipla
  • esiti di trauma cranico
  • cefalee
  • polineuropatie
  • stadi iniziali delle patologie neurodegenerative
  • disturbi neuro-cognitivi lievi;
  • ansia
  • depressione
  • dolore cronico
  • fibromialgia;
  • disturbi di attenzione dell’età evolutiva
  • disturbi dello spettro autistico
  • esiti di paralisi cerebrali infantili.

La stimolazione transcranica può essere inoltre applicata con efficacia nel potenziamento della propria performance sia cognitiva (capacità di focus, velocità di elaborazione delle informazioni, memoria), che motoria (con particolare applicazione negli sport ad alto carico cognitivo e di endurance, come il golf o il ciclismo).

Modalità di accesso alla Struttura

Per accedere alla struttura è sufficiente prenotarsi con una telefonata allo 011.399.92.11. L’Istituto si trova in Corso Francia 104/3, accanto alla fermata “Racconigi” della linea 1 della metropolitana di Torino.

I tempi di attesa sono brevi.

E’ bene portare con sé la documentazione medica completa (esami di laboratorio, visite ed indagini effettuate, scatole delle medicine in uso). Nel caso l’inviante sia un medico (Medico di famiglia o medico specialista pubblico o privato), portare con sé anche il foglio con l’indicazione al trattamento.

Una visita medica iniziale servirà a valutare le indicazioni al trattamento ed a stabilire il successivo iter.

Nel caso si decida di avvalersi della Stimolazione Transcranica, saranno sufficienti poche applicazioni per tempi brevi.

Se ritenuti indicati, verranno consigliati esami di laboratorio, ecografici o radiologici (eseguibili in convenzione presso l’Istituto RIBA situato a fianco dell’Istituto delle Riabilitazioni).

Se indicato, è possibile anche sottoporsi presso l’Istituto a 2 ore di terapia idratante e vitaminica endovenosa.